venerdì 25 dicembre 2009

Ulisse dal multiforme ingegno



Sembrava un signor Nessuno...
Sì, questo qui, questo filo di perline qui.

Invece è un aggeggio dalle mille risorse: visto che il filo è metallico, si può piegarlo e dargli la forma che si vuole.
Qualcuno per Natale se lo è visto recapitare in forma di spirale


ma si può farlo diventare un cerchio, un quadrato, una stella o un fiore... e poi cucirlo sulla tasca dei jeans, ad esempio



oppure incollarlo sul coperchio di una scatola, attaccarlo ad una pagina scrap, usarlo come ciondolo per un portachiavi, il cellulare, una collana... magari dandogli una forma tridimensionale!



E se proprio non vi piace, care ragazze che lo avete ricevuto, potete sempre riutilizzare le perline ;)

. ~*~ . ~*~ . ~*~ . ~*~ .

Se l'idea invece vi stuzzica, potete farlo anche voi in pochissimo tempo e con pochissima attrezzatura:



Occorre un pezzo di filo metallico non troppo rigido ed abbastanza sottile da passare nel buco delle perle (se non sbaglio quello che ho usato è di ottone, non so dirvi il diametro) che sia lungo circa quanto la fila di perline più cinque centimetri (per questo di esempio ne ho usato una spanna), una pinza a punte tonde, un tronchesino per tagliare il filo metallico (può essere incorporato nella pinza, ma anche un semplice tagliaunghie sarà perfetto), e ovviamente le perline! Ho fatto un esempio con perline di conteria, ma nulla vieta di provare con materiali diversi...
___

Fate un ricciolo ad un'estremità del filo metallico ed infilate le perline dalla parte opposta.
Nel caso aveste una matassina di filo, forse vi conviene infilare prima le perline, fare il ricciolo e poi tagliare il filo in misura.

Vi spiego anche come fare il ricciolo, quindi se lo sapete fare meglio di me passate oltre ;) Anzi no, correggetemi che è meglio ;D

Prendete l'estremità del filo con la pinza.



Ruotando il polso ed aiutandovi con l'altra mano piegate il filo ad U (se fossi riuscita a tenere la macchina fotografica tra i denti vi avrei fatto vedere anche l'altra mano... ;_; )



Ora aprite leggermete la pinza, rigirate il polso com'era prima ed acchiappate il filo alla base della U (spero che dalla foto si capisca).



Ruotate di nuovo il polso, fino ad ottenere un ricciolo.



Ripetete più volte fino ad ottenere due o tre giri di filo intorno alla punta della pinza,



poi piegate il filo all'indietro, come vedete qui (questo serve a bloccare le perline evitando che si infilino nel ricciolo srotolandolo)



Fatto il ricciolo, potete cominciare ad infilare le perline sull'altra estremità del filo.



Fate scorrere le perline fino in fondo al filo: il ricciolo le tratterrà.



Raggiunta la lunghezza desiderata, tagliate il filo a due o tre centimetri dalla fine delle perline



e fate un ricciolo anche da questa parte. Vi consiglio di lasciare due o tre millimetri di agio tra il ricciolo e le perline per poter piegare il nostro Ulisse, altrimenti non riuscirete a fargli fare delle curve strette. Se pensate di tenerlo quasi dritto, questo accorgimento è inutile ed antiestetico.


___

Ora siete pronti a modellare il filo nella forma che più vi piace! ^O^

. ~*~ . ~*~ . ~*~ . ~*~ .

I riccioli alle estremità, oltre a bloccare le perline, possono essere usati per infilarci un anellino o un cordino per appendere il nostro ingegnoso Ulisse. Agganciando tra loro i due riccioli otterremo una forma chiusa.

Ormai è tardi per suggerirvi di usarli come decori per l'albero (dovevo aspettare Natale per non rovinare la sorpresa a nessuno...), ma possiamo ancora sfruttarli per la festa di Capodanno... siamo creativi o no? Forza, multiforme ingegno al lavoro! ;D

6 commenti:

  1. ma che idea interessantissima!!!!
    in passato ho trafficato con le perline...non son bravissima, ma questa cosina sembra proprio facile e per di più grande effetto!!!
    complimenti!

    P.S.: è bello leggere un tuo post dopo l'ultimo che annunciava la tua sospensione dal web

    RispondiElimina
  2. ahhhhhhhh!!ecco da che parte arriva!!;)
    Grazie cara Dany!!:)
    e buone feste!

    RispondiElimina
  3. eccola la spirale!!!!!!!! grazie diccian!!!!

    buone feste
    eli

    RispondiElimina
  4. ho trovato e molto apprezzato!!! ^-^
    Lo userò come ciondolo anche se Elena è già pronta a rubarmelo! ;P
    Augurissimi di Buone Feste!

    RispondiElimina
  5. @Miks: le cose facili e di grande effetto sono le mie preferite, insieme a quelle riciclate/riciclabili!

    @Mony e AbcHobby: sono io che dovrei ringraziare voi!

    @Lety: Immaginavo... pensavo ad Elena quando ho infilato nella tua busta quello rosa, pensando "così se non piace alla mamma piacerà alla figlia" :D

    RispondiElimina