sabato 16 luglio 2011

Imparaticci a chiacchierino...

Non mi piace fare grandi lavori a chiacchierino, preferisco realizzare dei piccoli motivi decorativi. Alla fine, però, mi ritrovo con più roba di quanta ne riesca ad usare... non essendo una scrapper, e non amando lo stile fru-fru nel vestire, un fiorellino di pizzo beige dove lo metto?

Ho pensato di cucirlo su uno di quei sacchettini di stoffa delle bomboniere che tengo sempre da parte, per farne una confezione-regalo in cui mettere i bijoux che faccio io. Ma non ho in casa nessun sacchettino su cui stia bene. Forse sarebbe meglio una piccola scatolina (anch'esse accuratamente conservate), magari rivestendola di una stoffa in tinta, ma anche lì non ho trovato niente di adatto. E allora... se non esiste, creiamolo! Vai col fai-da-te!

Non ho trovato una tela beige che mi soddisfacesse (la stoffa bella ce l'ha mia mamma), ma per fortuna ho scovato una carta telata che fa proprio al caso mio!
Poi però mi sono accorta di aver lasciato un agio eccessivo per la chiusura, la base è troppo piccola e il coperchio balla! Ma poiché la base è ricoperta malamente, ho deciso di rifare quella (forse un giorno) e procedere nella decorazione del coperchio.
Ho incollato il mio imparaticcio, ho aggiunto un nastrino di raso et voilà!

Notare che tutti i materiali sono di recupero! Il cartoncino di base mi sembra nuovo, ma me ne hanno dato una risma di una misura tale che ne deduco sia l'avanzo di qualche altro lavoro. La carta beige con cui l'ho rivestito è carta da lettera che in famiglia nessuno usa più da anni e anni. Il filo con cui ho fatto il pizzo è una matassa regalata da qualcuno che svuotava la soffitta. Il nastro di raso proviene da qualche bomboniera o decorazione che non ricordo. Solo la colla l'ho comprata... ^^"

Dimenticavo: la scatolina è poco più grande di quelle che si usano per gli anelli. Nel farla ho usato una misura di 7,4 cm di lato per il coperchio e 3 cm di altezza per la base. Ci si possono mettere gioielli o confetti, o un gomitolino di filo e una navetta...

5 commenti:

  1. ma che bella!!!
    di una sciccheria. sono proprio belli i lavori che fai a chiaccherino. magari un giorno imparerò anch'io...
    ciaooo

    RispondiElimina
  2. ottimo!!!
    troppo carina questa scatolina!

    RispondiElimina
  3. In una parola: elegante.
    Brava!

    RispondiElimina
  4. che scatola bella! anche a me piacerebbe tanto saper lavorare a chiacchierino, ma non ho mai trovato nessuno capace di darmi lezioni. chissà se un giorno riuscirò da sola in questa grande impresa. di solito sono le nonne ad insegnarlo alle nipoti... ma io non posseggo questo patrimonio.
    complimenti, la scatola sarà bellissima per un regalo prezioso. cmq piacere, io sono valentina e passo da qui per la prima volta.

    RispondiElimina
  5. Grazie , mi fate arrossire ^///^

    @ Valentina: ho risposto per e-mail ;)

    RispondiElimina